crescebene
Crescebene > Glossario > Omogenitorialità

Omogenitorialità

crescebene glossarioUn bambino ha bisogno di amore. È questo che si dice sempre. Nella nostra società accade che quest’amore però debba essere soggetto alla  “legittimazione” di altri che quell’amore non sanno nemmeno cosa significa.

L’omogenitorialità (avere due mamme o avere due papà o più semplicemente due genitori dello stesso sesso) è una realtà già in molti paesi, sia in Europa che negli altri continenti così come il matrimonio omosessuale, quest’ultimo più ampiamente diffuso.

L’obiezione che più genericamente si fa a questo genere di “pratica” di gay parenting, è che questa non garantisca uno sviluppo sano del bambino in quanto per crescere bene questi ha bisogno necessariamente di un padre e una madre, così declinati e per forza! Tuttavia studi in merito, da parte dell’American Psychological Association nel luglio 2004 attestano quanto segue:

Non esiste alcuna prova scientifica che l’essere dei buoni genitori sia connesso all’orientamento sessuale dei genitori medesimi: genitori dello stesso sesso hanno la stessa probabilità di quelli eterosessuali di fornire ai loro figli un ambiente di crescita sano e favorevole. La ricerca ha dimostrato che la stabilità, lo sviluppo e la salute psicologica dei bambini non ha collegamento con l’orientamento sessuale dei genitori, e che i bambini allevati da coppie gay e lesbiche hanno la stessa probabilità di crescere bene quanto quelli allevati da coppie eterosessuali.

Laddove non arriva il buon senso, forse la scienza può dare una mano.

Commenti

Cargando Cargando comentarios ...